Benvenuto in Winestorming

SPEDIZIONE E RESO SEMPRE GRATUITI

I Carpini

Piemonte

Risvegliare sensazioni sopite ed emozioni profonde. Questa è la missione di una Cantina che propone un’inedita e moderna interpretazione del vino piemontese di tradizione, connotandolo di un'intensità decisamente fuori dall'ordinario.
Un territorio che attraversa non una, ma ben quattro regioni: Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Liguria. Estremo lembo della provincia di Alessandria e storicamente grande crocevia di commerci e di genti, i Colli Tortonesi coniugano silenzio e paesaggio variegato che spazia dai campi coltivati alle morbide colline, in una gioiosa armonia di vigneti e frutteti che si rinnova in boschi di roveri e castagni. La vitivinicoltura è un tesoro secolare di questo territorio ricco di bellezze e in cui si fondono usanze e tradizioni della vicina Liguria con quelle dell’Oltrepò Pavese. Una zona dai mille volti e dalle mille anime che si scoprono solo percorrendo le vie tra i borghi medioevali e le suggestive vallate. Intraprendendo questo viaggio di scoperta, ecco la Cascina I Carpini della famiglia Ghislandi.

Chi è la famiglia Ghislandi?
Circa 20 anni fa la famiglia Ghislandi acquista quella che oggi è la Cascina I Carpini. Dei vigneti che si possono ammirare oggi, allora non vi erano che prati, boschi e una nutrita fauna. Le condizioni climatiche, però, erano ideali per poter dare vita al sogno di produrre un vino che parlasse all’anima prima che al corpo. Che racchiudesse non solo profumi e aromi, ma anche lo spirito stesso della vita. Oggi, dopo anni di lavoro amorevole e appassionato, la produzione della Cantina risponde a questo desiderio e lo trasmette, esaltandolo ancora di più.

“È un vino sincero, dal colore pulito e brillante, ricco di profumi complessi e dal gusto onesto, con etichette uniche e coerenti con lo spirito del prodotto”.

Come lavorano?
L’azienda lavora grazie a una osservazione attenta degli elementi naturali: le vigne, tutte contigue e collocate nella frazione di San Lorenzo nel Comune di Pozzol Groppo, sono esposte a sud-est e affondano le radici in un terreno fresco e ben drenato perché a pochi metri dal suolo c’è il passaggio delle falde acquifere che creano un microclima unico. La vendemmia avviene a mano e vengono raccolti solo grappoli selezionati che, una volta in cantina, vengono lavorati con tecnologie all’avanguardia. La famiglia Ghislandi si impegna quotidianamente per creare un vino vivo, che nasce e si evolve secondo i ritmi della natura. Un vino forte che come una vera icona di stile resta elegante nel tempo.


Brezza d'Estate

Il naso è di rocce e fiori, ricordo delle ardesie teutoniche, l'ingresso in bocca esplosivo nella tensione acido-sapida.


Bruma d'Autunno

Il sorso che ricorda i toni vellutati del colore con la sua succosa freschezza e un tannino che dona importanza a questa Barbera.  


Sette zolle

Barbera dei Colli Tortonesi DOC, 2009.  


Timorasso 50°

Grappa, Timorasso.  






I Carpini
Strada Provinciale 105 Pozzol Groppo AL
44.873472, 9.032564
Piemonte
>