Benvenuto in Winestorming

SPEDIZIONE E RESO SEMPRE GRATUITI

Poderi Firenze

Toscana

Si dice che un buon vino nasca già in vigna. Ma un ottimo vino diventa tale solo in cantina dove evolve in un calice da respirare, assaporare, vivere fino all’ultimo sorso.
Un magnifico viaggio tra colori, profumi, storia, mare e montagna. Un territorio che ogni volta sorprende, sconcerta e ruba il cuore. La Maremma è così. Il cuore è in pace fra le colline dalle nebbie fumanti e il verde dell’erba luminosa per la pioggia mattutina, racconta Giosuè Carducci. Questa è la sua Maremma, questa è la Maremma: una terra dura e dolce, di tufo e salsedine, di butteri e viticoltori. La Strada del Vino Montecucco si estende dalle pendici del Monte Amiata, un vulcano alto 1800 metri, il fiume Orcia e il territorio del Morellino di Scansano. Da Grosseto si raggiunge la cittadina di Arcidosso dove convivono aree molto diverse tra loro che spaziano dalla boscosa montagna alla dolce vallata fino a zone coltivate a olivi e vigneti. Tra questo eterogeneo mosaico naturale un podere abbandonato ha incantato Flavia.

Chi è Flavia?
Un nome poetico ed evocativo per un casale: l’Abbandonato. È a questo luogo che Flavia Tagliabue e la sua famiglia, nel 2003, hanno ridato vita. Tenacia, sostanze e unicità. Cantina Poderi Firenze è l’unica azienda agricola che si dedica alla coltivazione delle vigne in una terra fertile favorita dalle particolari condizioni climatiche che conferiscono all’uva caratteristici aromi. Vini il cui piacere non può abbandonare.

“I vini li abbiamo chiamati Sottocasa perché i vigneti circondano i pendii della collina su cui sorge il casolare”.

Come lavora Flavia?
La coltivazione dei filari avviene in armonia con la natura seguendone i ritmi con attenzione; potatura e vendemmia sono fatte rigorosamente a mano e particolare cura è stata data alla collocazione delle vigne di Syrah e Ciliegiolo, per ottenere vini in purezza. La nuova cantina è stata progettata per ridurre al minimo lo stress delle uve e le vasche di fermentazione sono realizzate in cemento per il suo potere isolante, fattore che riduce gli interventi di termoregolazione, mentre nella bottaia la temperatura è mantenuta costante dallo scorrere dell’acqua su letti di ghiaia. La cura nella collocazione delle vigne, l’attenzione e l’amore per ogni grappolo sono caratteristiche che secondo Flavia e la sua famiglia rendono un vino grande fin da subito. Fin dal grappolo. E hanno ragione.


Involo

Si tratta di un vino armonico, con impatto gustativo morbido e vivace, caratterizzato da tannini dolci e sapidi, stimolati da una fresca vena acida.


Sangiovese

Il sapore è profondo e concentrato, con tannini rotondi e vellutati che evolvono in un finale lungo e persistente.  


Ciliegiolo

Lasciatevi stupire dal sapore: ampio e rotondo con tannicità setosa ed elegante. Un vino di grande bevibilità e piacevolezza.  


Sottocasa Riserva

Lasciatevi stupire dal colore rosso intenso e dal sapore profondo. 






Poderi Firenze
Localita Abbandonato Arcidosso GR
42.845714, 11.376407
Toscana